NON SMETTERE MAI DI CERCARMI – NOEMI

(LYRICS + TRANSLATION below)

Noemi

Sei mai rabbrivido/a al suono di una voce che non sentivi da tempo?

Hai mai preso un aereo o un treno nel cuore della notte solo per vedere qualcuno per poche ore?

Hai mai stretto una lettera con gli occhi pieni di lacrime?

L’amore è un sentimento bellissimo, ma può essere tremendamente doloroso.

Soprattutto in un giorno come San Valentino, quando passi davanti alle vetrine dei ristoranti e vedi i tavoli occupati da coppie che si guardano negli occhi innamorate, ma tu non lo puoi fare perché la persona che ami è distante centinaia, a volte migliaia di chilometri.

Ecco perché dedichiamo questa canzone di Noemi a tutti coloro che non posso stare con la persona amata questo 14 febbraio.

Il testo è da brividi, e la voce di Noemi anche di più. Spiegare questa canzone sembra riduttivo, per cui ascoltala e lasciati trascinare in un vortice di malinconia e di gioia.

Qui il link al video ufficiale.

Have you ever shivered at the sound of a voice you haven’t heard for a long time?

Have you ever taken a plane or a train in the middle of the night just to see someone for a few hours?

Have you ever tightened a letter with eyes full of tears?

Love is a beautiful feeling, but it can be tremendously painful.

Especially on a day like Valentine’s Day, when you pass in front of the windows of restaurants and you see the tables occupied by couples who look into each other’s eyes, but you can’t do it because the person you love is hundreds, sometimes thousands, of kilometers away.

That’s why we dedicate this song of Noemi to all those who can’t be with their loved one this February 14th.

The text will make you shiver, and the voice of Noemi even more. Explaining this song seems reductive, so listen to it and let yourself be dragged into a vortex of melancholy and joy.

Here’s the link to the official video.

Penso sempre a quello che è stato

Tutto perfetto niente di sbagliato

I nostri sogni, i viaggi in treno

Con la paura che non sia vero

Tu che dici «ciao» ed io che quasi tremo

I tuoi difetti ti fanno sincero

La tua allegria ha peso d’oro

Le lunghe attese negli aeroporti

Pochi giorni ma solo nostri

Atterraggi di fortuna

Con il peso di una piuma

Come una goccia scavi piano e piano piano

Tu vai già via… via

 

Non smettere mai di cercarmi

Dentro ogni cosa che vivi e

Per quando verrò a trovarti

In tutto quello che scrivi (rit.)

Ci pensi mai a quello che è stato

Quando dici che era tutto sbagliato

La luce taglia il primo bacio

E la promessa che mi hai regalato

Tu che parli piano

Ed io qui senza fiato

Le nostre strade così diverse

L’una nell’altra si sono perse

La schiena nuda contro una chiesa

A profanare una lunga attesa

La distanza è una scusa

Ma lentamente ci consuma

Mentre fuori il sole sorge piano… e piano piano

Tu vai già via… via

(rit.)

E più sarai lontana e più sarai con me

Tu intanto fai bei sogni… che sono nostri i sogni…

(rit.×2)

I always think about what it was

Everything perfect nothing wrong

Our dreams, train travel

With the fear that it is not true

You who say “hi” and I almost tremble

Your faults make you sincere

Your golden weight joy

Long waits at airports

A few days but they’re only ours

Lucky landing

With the weight of a feather

Like a drop, dig slowly, and slowly slowly

You already go away … away

 

Never stop looking for me

Inside everything you live and

For when I come to see you

In everything you write (chorus)

You never think about what it was

When you say it was all wrong

The light cuts the first kiss

And the promise you gave me

You, who speak slowly

And I, here without breath

Our roads so different

They were lost in each other

The bareback against a church

To desecrate a long wait

Distance is an excuse

But it slowly consumes us

While outside the sun rises slowly … and slowly

You already go away … away

(chorus)

And the more you will be away, the more you will be with me

(you) Meanwhile have beautiful dreams … that are our dreams …

(chorus ×2)

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *