FICO has opened in Bologna

FICO ha aperto a Bologna

Dopo più di quattro anni, finalmente FICO (che per i ragazzi italiani è come “cool”) è stato aperto.

Con 10 ettari per 40 fabbriche, più di 40 ristoranti, una sala conferenze per 1000 persone e molto altro, FICO di Eataly è il più grande parco del cibo del mondo.

Nei primi cinque giorni ci sono andate più di 100 mila persone.

Entrata a FICO

Ma che cosa puoi fare esattamente a Fico?

Beh, il parco è nato perché l’Italia ha una grandissima cultura del cibo, e FICO vuole mostrarla al mondo. Infatti qui puoi vedere gli animali e le piante tipiche del nostro Paese o fare la spesa nei negozi dei migliori marchi italiani. Puoi bere un bicchiere di ottimo prosecco e guardare i cuochi che preparano pasta fresca, gelato, pesto e altre specialità (non posso scriverle tutte perché mi viene fame).

La cosa più importane che puoi fare a FICO è mangiare, soprattutto se sei ricco. È il posto perfetto se vuoi provare la vera mozzarella di bufala campana, il vero prosciutto di Parma o il vero Parmigiano Reggiano.

Perchè Bologna?

FICO, è nato a Bologna perché questa città è anche chiamata  “la grassa”: è quasi come la capitale del cibo italiano, perché qui sono nate le lasagne, i tortellini, il ragù e molto altro.

FICO vuole mostrare la bellezza e la bontà del cibo italiano nel mondo. Vedremo se ce la farà. Quello che so è che appena finisco gli esami, vado lì a mangiare tutti i tipi di gelato.

Sei già stato a FICO? Raccontaci le tua esperienza nei commenti qui sotto

(english version)

After more than four years, finally FICO (which for Italians is like “cool”) has been opened.
With 10 hectares for 40 factories, more than 40 restaurants, a conference room for 1000 people and much more, FICO of Eataly is the biggest food park in the world.
In the first more than 100 thousand people went there.

But what can you exactly do at Fico?

Well, the park was born because Italy has a great culture of food, and FICO wants to show it to the world. Here you can see the animals and plants typical of our country or you can shop at the best Italian brands. You can drink a glass of excellent prosecco and watch the chefs preparing fresh pasta, ice cream, pesto and other specialties (I can’t write all of them down because I’m hungry).

At FICO, the most important thing you can do is to eat, especially if you are rich. It is the perfect place if you want to try the real mozzarella di bufala from Campania, the real prosciutto di Parma or the real Parmigiano Reggiano.

Why Bologna?

The park was born in Bologna because this city is also known as “the fat”: it is almost the capital of Italian food, because lasagna, tortellini, ragù (and much more) were born here.

FICO wants to show the beauty and goodness of Italian food in the world. We’ll see if it can make it. What I know is that as soon as I finish the exams, I go there to eat all kinds of ice cream.

Have you been to FICO yet? Tell us about your experience in the comments below

Parole interessanti:

  • fico = cool
  • fabbrica = factory
  • sala conferenze = conference room
  • marchio = brand
2 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *